0471.1812661

gasolio pulito

atreding srl

Quando i filtri s'intasano si è portati a pensare che la causa sia il gasolio sporco, ma l’intasamento è causato dalla presenza di Biodisel. La Direttiva 2009/28/CE richiede che entro il 2020 in ogni stato membro il 10% dell’energia consumata nei trasporti terrestri provenga da fonti rinnovabili, pertanto la percentuale di Biodisel miscelata al gasolio sarà destinata ad aumentare nei prossimi anni.

Il Biodiesel è una sostanza necessaria per l’abbattimento del tenore dello zolfo e la sua presenza permette una significativa riduzione delle emissioni tossiche nell’ambiente. Una caratteristica tipica di questo materiale è l'igroscopicità, ovvero la capacità di assorbire l’acqua; essendo inoltre un prodotto organico, esso viene attaccato facilmente da microrganismi che producono un’alga, la quale passa nel serbatoio dei mezzi intasandone i filtri e, in alcuni casi, creando danni agli organi d’iniezione. Grazie alla partnership con WYNN'S, la nostra azienda è in grado di offrire una serie di operazioni dedicate alla risoluzione di questo problema tramite la bonifica della cisterna con un filtraggio chimico e meccanico e il successivo mantenimento della pulizia delle cisterne.

Il trattamento chimico viene eseguito con il Fuel Biocide WYNN'S, utilizzandone un litro ogni cento di capacità del serbatoio: il prodotto si distribuisce in modo uniforme sulla superficie della cisterna, fondo e pareti comprese, ed è uno dei pochi prodotti in commercio ad agire sia sulle particelle d'acqua, sia su quelle di gasolio e oli vegetali. Il prodotto agisce in nel giro di 48 ore, ma già dopo le prime sei ore si cominciano a vederne i primi effetti benefici; al termine dell’operazione lo scarto si depositerà quindi sul fondo della cisterna, lasciando il gasolio pulito e decontaminato e la cisterna totalmente priva di batteri. Dopo aver effettuato tale trattamento chimico, WLS interviene con un trattamento di filtraggio meccanico tramite la Cleaning Serve di WYNN'S: la pulizia sarà così radicale e i serbatoi potranno considerarsi completamente decontaminati e privi di residui, pronti a ospitare un nuovo carico di carburante non contaminato. A completamento della pulizia della cisterna, per escludere il rischio di nuove contaminazioni e formazioni di alghe, verrà effettuata una cura preventiva trattando il gasolio con almeno un litro ogni diecimila litri di prodotto inserito, filtrando il gasolio presente in cisterna almeno due volte all'anno. Dopo il primo trattamento, WLS presenterà ai propri clienti formule dedicate per il trattamento con prezzi e condizioni agevolate sotto forma di abbonamento.

gasolio pulito
ATREDING srl | 8, Via Del Vigneto - 39100 Bolzano (BZ) - Italia | P.I. 02871240210 | Tel. +39 0471 1812661 | Fax. +39 0471 1812804 | info@atreding.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite